N. 17-18 [14-15] Anno V Giugno-Settembre 2004

Massima 9/17-18/C
GIUDIZIO INTOLLERABILITA' - RUMOROSITA' - LIVELLI LEGISLATIVAMENTE PREVISTI - RAPPORTI FRA PRIVATI

Tribunale di Verbania, Sezione Distaccata di Domodossola, 23/5/2004, SENTENZA N. 70/2004Giudice dott. Alberto Crivelli.
Ai fini del giudizio d'intollerabilitÓ di cui all'art. 844 c.c. i livelli di rumorositÓ legislativamente previsti, essendo determinati in vista di finalitÓ pubbliche e pur costituendo in buona sostanza un livello minimo, ben possono non essere considerati da Giudice che verifica la tollerabilitÓ nei rapporti fra privati, per la diversitÓ degli interessi coinvolti.
Per cui, se ci˛ che Ŕ intollerabile per l'interesse pubblico lo Ŕ anche per i rapporti fra privati, non Ŕ detto che ci˛ che Ŕ tollerabile per la disciplina specifica lo sia anche per i rapporti da ultimo descritti.