N. 16 [13] Anno V Marzo 2004

Massima n. 2/16/P
Inosservanza provvedimenti dell'Autorità - Omessa previa comunicazione  / notificazione del provvedimento - Integrazione della fattispecie - Insussistenza [art.650 C.P.]

Tribunale Ordinario di Verbania Giudice Unico Penale - Sentenza 13 dicembre 2002  - Giudice Stoppini.
E' insussistente la contravvenzione p. & p. dall'art.650 C.P. tutte le volte in cui l'imputato sia stato posto a conoscenza degli obblighi derivanti dal provvedimento amministrativo solo in epoca successiva alla data del presunto accertamento dell'illecito penale, in quanto presupposto perché risulti integrata la condotta tipica di cui all'art.650 C.P. è che il destinatario del provvedimento dell'Autorità sia venuto a conoscenza della sua esistenza e del suo contenuto nelle forme di legge (notificazione o comunicazione in via amministrativa); in difetto, non può discutersi di condotta qualificabile come inadempimento penalmente rilevante ma di mera inerzia priva di effetti giuridici.