N. 16 [13] Anno V Marzo 2004

Massima n. 1/16/C
Affitto d'azienda - Risoluzione per mancato pagamento del canone - Domanda di condanna al pagamento d'esso a titolo risarcitorio - Applicazione analogica dell'art.1591 CC - Ammissibilità [artt.1591 & 2562 CC]
Tribunale Ordinario di Verbania Giudice delle Locazioni  - Sentenza 21 gennaio 2004  - Giudice Talamo
Nel giudizio di risoluzione di contratto d'affitto d'azienda per mancato pagamento del canone annuo per esso stabilito, la domanda di condanna alla corresponsione di una somma, corrispondente al canone stesso fino all'effettiva riconsegna dell'azienda, appare accoglibile in applicazione analogica dell'art.1591 CC, allorché il bene aziendale maggiormente rilevante - di cui al contratto d'affitto - appaia essere l'immobile entro il quale è esercitata l'impresa.